Il progetto è nato nel 2020,sotto la presidenza di Paolo Tacchi, per festeggiare i 100 anni della struttura. Il taglio del nastro ha sancito l’inaugurazione del Bocciodromo, alla presenza di autorità e tanti residenti della RSA.